||| ||||
 

PESISSIMO!
LP/CD
Cramps
9/7/1980

PESISSIMO! il quarto album ( Cramps Music ), venne registrato nel mese di luglio 1980 e uscì tre mesi più tardi; a causa del limitato badget messo a disposizione dalla Cramps Music con i relativi tempi stretti, dallo Studio di Registrazione “Music Center Studios” di Bologna uscì l’album più impegnativo degli SKIANTOS, il gruppo tornò in parte alle sue origini proponendo i nuovi brani in matrice ROCKBLUES contaminati di BOOGE, il nuovo disco tendenzialmente più ritmico e raffinato rispetto al passato, era ufficialmente composto da 12 brani divisi tra i registrati in Studio ( i primi sette ) e i registrati in stile “Live” ( i seguenti 5 + 1 in traccia fantasma ). PESISSIMO! nacque in un periodo creativo difficile, infatti il titolo non fu casuale, come dicono a Bologna, l’album peso !!! ( peso = pesante ) anzi pesantissimo. I successi di MONOTONO e KINOTTO richiedevano agli SKIANTOS un maggior impegno, sia “Live” che in Studio di Registrazione, le sonorità della band in continua evoluzione ( RockBlues per INASCOLTABLE, Punk per MONOTONO, New Wave per KINOTTO) e i concetti demenziali già spremuti nei brani pubblicati precedentemente, rendevano il progetto più complicato del previsto, servivano nuove idee per sorprendere il pubblico, l’allegra avventura dei primi bei tempi si era trasformata in un lavoro vincolante consumando gli stimoli, l’energia e il divertimento; la creatività segue il proprio corso e moralmente il gruppo tradusse in musica gli stati d’animo di quei mesi, infatti i testi di PESISSIMO! non sono ironici e vitali come i precedenti, sono invece seri e pacati ( Sono veloce, nelle scarpe il piede cuoce, il cervello prende vento, ma si cuoce dal di dentro, è colpa tua se non so cosa fare! ). I problemi cominciarono con le scarse vendite di KINOTTO negli ultimi mesi del 1979, le sue sonorità New Wave contrastavano con il diffuso successo del genere Punk ( MONOTONO era perfetto ), in quel periodo il pubblico cercava soprattutto l’energia dei SEX PISTOLS, RAMONES e CLASH che non trovava nel terzo album SKIANTOS, la situazione migliorò circa sei mesi dopo ( l’uscita del 45 giri “MI PIACCION LE SBARBINE” & “FAGIOLI” ) quando la New Wave ( che arrivava dall’estero ) raffreddò l’esuberante moda Punk, KINOTTO venne riscoperto con piacere dal grande pubblico, ma tuttavia il gruppo si stabilizzò a settembre 1980 con un sostanziale cambio di formazione, FREAKANTONI lasciò ufficialmente il gruppo [ e fece il doppio debutto, prima col nuovo progetto musicale “BEPPE STARNAZZA & I VORTICI” e il secondo con la pubblicazione del suo primo libro dal titolo “Stagioni del Rock demenziale” ( Feltrinelli ), il mitico testo-manifesto che raccoglie l’essenza e l’immaginario degli SKIANTOS negli anni 70 ] , mentre ANDREA “JIMMY BELLAFRONTE” SETTI si congedò a fine anno, quindi i nuovi SKIANTOS furono: STEFANO “ALIAS SBARBO” CAVEDONI alla 1° voce, LINDA LINETTI ( l’unica donna negli SKIANTOS ) alla 2° voce, ANDREA “ANDY BELLOMBROSA” DALLA VALLE alla 1° chitarra, GIANNI LO GREZZO alla 2° chitarra selvaggia, FRANCO “FRANKIE GROSSOLANI” VILLANI al basso, LEO “TORMENTO PESTODURO” GHEZZI alla batteria. Cosa c’è di curioso in PESISSIMO!, prima di tutto canta una voce femminile; ci sono 2 brani cantati in inglese, FAT GIRL ( ragazza grassa ) e NERO BLUES ( un blues tribale provocatorio, originariamente come traccia fantasma in “X AGOSTO” ); la maggior parte della grafica venne curata dal bassista FRANKIE GROSSOLANI e nella prima stampa del 1980 la confezione comprendeva anche le cinque cartoline dei BIMBI BELLI ( bambini particolari ); la donna raffigurata nel retro copertina è la Signora Matilde, la madre di LEO TORMENTO PESTODURO. Il problema tecnico di PESISSIMO! nel 1980 fu che il missaggio con le chitarre in controfase (molto aperte) combinate con il brillante effetto stereo davano ai nastri master dello studio troppa dinamica rispetto lo standard del vinile, di conseguenza lo stampatore o chi per esso ha dovuto adattare “stringendo e tagliando” i suoni oltre i limiti consentiti, mandando in stampa l’album cupo che tutti conosciamo. In questa ristampa 2005 di PESISSIMO!, LATLANTIDE durante la masterizzazione ha cercato di esaltare l’anima rock dell’Opera, troppo soffocata dalle sonorità ombrose della stampa originale, cercando di recuperare i suoni del missaggio originale, l’interessante risultato rende più attuali i brani consentendo la giusta rivalutazione del quarto album SKIANTOS e con l’aggiunta delle curiose bonus tracks + la traccia Rom Multimediale con materiale dell’epoca, l’album acquista nuovo vigore, una vera chicca della nuova generazione, che non deluderà chi già possiede le precedenti ristampe LP e CD. TRACKING LIST ORIGINALE: Davanti: MAMMAZ FAT GIRL BUBBLE SONO VELOCE HEI SBARBO SOLLIEVO TU CI TIENI Didietro: RAGAZZO DI STRADA X AGOSTO NERO BLUES NON SO COSA FARE PESTONE DON'T CRY AILAIK TUTTI FATTI

Sonny Strano alias Stefano Sbarbo (voce) - Linda Linetti in De Lirio (voce) - Andy Bellombrosa (chitarra) - Gianni Lo Grezzo (chitarra selvaggia) - Frankie Grossolani (basso) - Leo Tormento Pestoduro (batteria).

Registrazioni e mixaggi "Music Center Studios" luglio 1980. Prodotto dal chitarrista jazz Jimmy Villotti & SKIANTOS. Tecnico Del suono Franco Zorzi. Grafica Linda Linetti e Frankie Grossolani. Supervisione grafica Bruno Trombetti (Cramps). Art Director Gianni Sassi.

 

CONTENTS
   

COMMENTI
1-10 | 11-13

Il miglior album degli Skiantos, senza dubbio
inviato da: Valelio il:(3/27/2013 1:14:32 PM)
Manca Freak Antoni e si sente, ma in positivo. Cantanti intonati, musicisti in gamba, senza dubbio il miglior album del gruppo. Peccato che la stessa formazione non abbia realizzato altri dischi.
Sottovalutazione
inviato da: Pier70 il:(9/11/2011 3:50:01 PM)
Ogni Band, anche quelle leggendarie come i Genesis, hanno nella loro discografia un album "oscuro", mai capito fino in fondo, ai più non piaciuto....ma che invece contiene elementi geniali che forse proprio per la loro acutezza e originalità non sono stati compresi. Come giustamente si afferma nel commento, non era facile presentarsi dopo monotono e kinotto, senza Freak e senza Dandy. Ma Sbarbo e Jimmy assieme a una bravissima Linda funzionano a meraviglia...nero blues e tu ci tieni sono capolavori assoluti, sono veloce è un non-sense pregevole, l'idea del finto laiv, la grafica domestica.....ragazzo di strada è l'unico rifacimento che raggiunge e forse supera l'originale....e si che quel pezzo è stato il piu rifatto della storia della musica italiana! PESISSIMO! è l'album più sottovalutato degli SKIANTOS.
X Agosto
inviato da: Piz il:(5/11/2010 8:58:00 PM)
Forse non è il miglior album della band ma X Agosto è sublime
Figo!
inviato da: Ale a.k.a. Fir42 il:(6/18/2009 11:11:53 AM)
Ce l'ho in CD (ristampa del 2005-2007). Non sarà al livello di Kinotto o di MONOtono, ma devo dire che è un bel disco. Stupende le bonus tracks (ci sono Freak e Dandy!). Disco veramente figo.
IL MIGLIOR DISCO!!!!
inviato da: Krisna VS Jehovah il:(4/27/2009 5:02:54 AM)
Per me che lo ascolto dall'età di 14 anni (come "Inascoltable", "Mono Tono" e "Kinotto") è il miglior disco degli SKiantos!!!
bellissimo
inviato da: silvio berengo il:(2/11/2009 3:05:28 PM)
orrendo
Beh, questo...
inviato da: Dr. Detroit il:(12/17/2008 12:17:20 PM)
... non c'era Freak, non c'era Dandy... il risultato si sente.
non mi piace
inviato da: enrico il:(8/22/2008 6:34:18 PM)
unico album,anche se ce l'ho in vinile,che non mi piace molto,mammaz,non so cosa fare,ehi sbarbo,rendono ma le altre non molto,ma grazie lo stesso....
all'epoca
inviato da: marco carattini il:(8/7/2008 3:53:50 PM)
Quand'era uscito sul mercato non lo apprezzai molto, oggi l'ho rivalutato anche se non è sicuramente tra i vostri migliori prodotti, ma "Ehi sbarbo" mi ricorda altri anni...
a me...
inviato da: zeno il:(8/4/2008 10:08:16 AM)
non è piaciuto molto... alcune canzoni son carine ma in confronto ai testi di freak!!!!
 
  Lascia un tuo commento su:
PESISSIMO!
Chi scrive?
Titolo Commento
Commento
Scrivi in modo esatto i caratteri che vedi riprodotti nell'immagine sottostante
Cambia Immagine