||| ||||
 

MONOTONO
LP
Cramps Records
07/09/1978

Questo il primo Long Playing ufficiale degli "SKIANTOS" datato 1978 (dopo lo sperimentale "Inascoltable" dell'anno precedente). Le prime 5000 copie furono stampate in vinile colorato di giallo (vomito). Si apre con un dialogo accelerato in autentico gergo giovanile fine anni '70: "Ma che cazzo me ne frega ! Genere ragazzi genere! Ehi sbarbo smolla la biga che slumiamo la tele. Sei fatto duro, sei fatto come un copertone. Ci facciamo ? Sbarbi sono in para dura ! Ok, ok nessun problema ragazzi, nessun problema ! Sbarbi sono in para dura. Schiodiamoci, schiodiamoci. C'hai della merda ? Ma che viaggio ti fai ? ! C'hai una banana gigantesca. Oh c'hai della merda o no ? Un caccolo ! Ma che viaggio ti fai ? Intrippato. Brutta storia ragazzi, brutta storia. C'ho delle storie ragazzi, c'ho delle storie pese ! C'hai delle sbarbe a mano ? No c'ho delle storie pese, fatti questo slego: 1 2 6 9 ..........."

Roberto Freak Antoni (voce) - Jimmy Bellafronte (voce) - Stefano Sbarbo Cavedoni (Spinsi Sbarbo) - voce - Frankie Grossolani (basso)- Dandy Bestia (chitarra) - Andy Bellombrosa (chitarra)- Leo Tormento Pestoduro (batteria). Crediti: Registrato e mixato da Alan Goldberg negli Studi "Sascia" ex Vedette Rozzano Mi. Grafica Anna Persiani "Matita". Direttore artistico Gianni Sassi (Cramps). Designer Rolando Cassinari. Preproduzione demotape presso gli studi Harpo's Bazaar Bologna. Assistenza e supervisione Oderso Rubini.

Registrato e mixato da Alan Goldberg negli Studi "Sascia" ex Vedette Rozzano Mi. Grafica Anna Persiani "Matita". Direttore artistico Gianni Sassi (Cramps). Designer Rolando Cassinari. Preproduzione demotape presso gli studi Harpo's Bazaar Bologna. Assistenza e supervisione Oderso Rubini.

 

CONTENTS
   

COMMENTI
1-10 | 11-12

Fantastico
inviato da: Lucio da Milano il:(17/12/2010 08:51:55)
Un disco fenomenale, ho ancora il vinile giallo che comprai quando andavo al liceo. Stratosferica la foto interna del pic-nic con tutte le Simca
GRAZIE
inviato da: clemen05 FIRENZE il:(01/12/2010 23:25:10)
AI TEMPI DI MONOTONO AVEVO 16 ANNI...A SCUOLA I VOSTRI PEZZI ERANO DIVENTATI UN "TORMENTONE"...ERANO ANNI DIFFICILI, MA C'ERA TANTO ENTUSIASMO, TANTA CREATIVITA' E TANTI IMPARAVANO A SUONARE....IO FRA LORO...GRAZIE DI TUTTO RAGAZZI, ANCORA OGGI E' UN PIACERE ASCOLTARVI!!!!
 
  Lascia un tuo commento su:
MONOTONO
Chi scrive?
Titolo Commento
Commento
Scrivi in modo esatto i caratteri che vedi riprodotti nell'immagine sottostante
Cambia Immagine